Clicca QUI per scaricare la locandina


E siamo arrivati alla TRENTESIMA edizione del Motogiro della Strega,la manifestazione che chiude la stagione a due ruote nel Ponente Ligure...

Partenza come sempre da Taggia e, attraverso splendidi panorami tra ulivi, castagni, antichi borghi & curve, arrivo nuovamente sul lungomare di Ospedaletti, dove verrà servito il pranzo preparato dal Descu Spiaretè in collaborazione col Comitato Circuito Storico e con l'X Rally Team Sanremo.

Ricordiamo che le strade che percorrerete saranno TUTTE APERTE al normale traffico e che le loro caratteristiche non permettono imprudenze, essendo spesso strette e piene di curve e buche, spesso nascoste dalle foglie.

Si raccomanda pertanto una guida accorta, prudente e rigorosamente rispettosa delle regole del Codice della Strada.

Anche al Motogiro potrete trovare i volumi de "Le Fiabe dei Motociclisti", di Ernest Pozzali e Matitaccia, il cui intero incasso sarà utilizzato per l'acquisto di Play Station per i reparti pediatrici oncologici... Ad oggi sono state donate quasi 200 postazioni, vedete un po' voi!

Ed ecco il programma di massima della giornata :

  • Ore 08:30: Apertura iscrizioni in Piazza IV Novembre a Taggia (IM); ATTENZIONE: le iscrizioni chiuderanno inderogabilmente alle 11,15, per permettere di effettuare il giro in tempi “ragionevoli”
  • Ore 09:00: Apertura primo punto di ristoro - Colazioni
  • Ore 09:30: Prime partenze libere per il giro
  • Ore 10:30: Apertura secondo posto di ristoro - Spuntino
  • Ore 11:30: Apertura terzo posto di ristoro - Aperitivo
  • Ore 12:30: Pranzo ad Ospedaletti

Come nelle precedenti edizioni sarà possibile iscriversi alla manifestazione già dal sabato pomeriggio: infatti la sede del Moto Club - in Via Ardizzoni snc nel centro storico di Taggia - sarà aperta dalle 15:30 alle 18:30.

I motociclisti che arrivano da più lontano potranno pernottare presso le strutture amiche, che si possono trovare QUI, in modo da essere belli freschi per la "sgroppata" della domenica.

Raccomandiamo infine ai tesserati FMI di presentarsi al tavolo iscrizioni a loro dedicato, in modo da registrarsi al fine di poter usufruire della copertura assicurativa prevista dalla tessera federale e ritirare il BUONO CAFFE’ GRATUITO a loro riservato.

Qui sotto, infine, potete trovare qualche "raccomandazione" utile per godersi al meglio il Motogiro:

  • Il Motogiro della Strega è una manifestazione TURISTICA, per gustare i panorami offerti dalle nostre strade e i caratteristici borghi.
  • Anche se arrivi primo NON vinci assolutamente niente: correre non serve.
  • Il Motogiro si svolge sulle strade dell’entroterra ligure, belle ma spesso strette e in cattive condizioni di manutenzione.
  • Le strade sono tutte aperte al normale traffico: è fondamentale tenere la destra e andare piano.
  • Attenzione a: buche di varie forme e dimensioni, terriccio, brecciolino e foglie, bestiame in libertà e tracce (scivolose) del suo passaggio.
  • Anche se sono le stesse strade del Rally di Sanremo, ricordati che non si tratta di una pista e che tu non sei un pilota!
  • Non risparmiare sul clacson, fatti sentire prima delle curve.
  • Non lasciare rumenta in giro, ce n'è già abbastanza...
  • Tutti lavoriamo perché il 30° Motogiro della Strega sia una giornata da ricordare; non lasciare il cervello sul comodino e non rovinare la festa per una stupidaggine!

Con queste poche regole sei sicuro di passare una giornata divertente e diversa da solito.

Buon Motogiro a tutti!!!

Moto Club Valle Argentina - Via Ardizzoni snc - 18018 Taggia (IM)